organigramma consiglio direttivo

Organigramma

Cosa fa il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo gestisce, amministra, promuove le attività dell’associazione, inoltre decide le iniziative e la politica associativa, cioè prevede i criteri di ammissione dei nuovi soci, accoglie o respinge le domande di ammissione e adotta i provvedimenti disciplinari.

Inoltre si occupa della compilazione del rendiconto, della relazione annuale al rendiconto contabile e cura il regolamento per il funzionamento e l’organizzazione interna dell’Associazione. Prevede la ratifica o modifica dei provvedimenti adottati dal Presidente per motivi di necessità ed urgenza.

Si occupa della corretta tenuta dei documenti dell’associazione: verbali, libro soci, fogli cassa.

Nelle riunioni avvengono una o due volte al mese, di ogni incontro esiste un verbale, in forma elettronica, che può essere letto da ogni associato, mentre il nostro bilancio è pubblico

Il Consiglio Direttivo è anche il garante del Codice Etico.

Qualsiasi componente dell’Associazione che venga a conoscenza di comportamenti difformi dai nostri principi da parte di soci è tenuto a segnalarlo al Consiglio Direttivo che svolge una funzione di raccomandazione preventiva nei casi in cui certi comportamenti non sono conformi all’attività associativa e esprime pareri sull’applicazione del codice stesso.

Se è effettiva e concreta l’ esistenza di una specifica violazione, applica la sanzione idonea da comunicare al soggetto interessato.

E’ in fondo il nostro “semaforo”. Ci da modo di operare nella correttezza e nel rispetto, ci mette in guardia se stiamo sbagliando e tira fuori il suo stop se non si può più rimediare.

L’organigramma del Consiglio Direttivo

Le cariche del Consiglio Direttivo vengono rinnovate ogni tre anni come da Statuto.

Alle votazioni partecipano i soci fondatori e i soci ordinari che eleggono massimo 7 soci (numero massimo consentito dal nostro Statuto).

Organigramma attuale (cariche del Consiglio Direttivo)

Presidente: Concetta Silvia Patrizia Marzano
Vice Presidente: Giovanni Staropoli
Segretario/Tesoriere: Danila Tavella

Consiglieri:
Verio Sirignano
Giuseppe Pagnotta
Eugenio Giunta
Saverio Franzè
Katia Sorbilli

Non può ricoprire carica sociali chi ha riportato condanne regolarmente passate in giudicato per delitti non colposi.