Dentro la rete di Rosina Andreacchi

Dentro la rete è un piccolo manuale scritto da Rosina Andreacchi, insegnante oramai in pensione.

I suoi lunghi anni di insegnamento le hanno consentito di comprendere i silenzi e gli atteggiamenti degli allievi, soprattutto quando qualcosa non va per il suo verso.

Fenomeni come il Cyberbullismo, che evidenziano come la società contemporanea con la sua disordinata destrutturazione sociale, ha messo in crisi gli aggregati principali su cui si reggevano l’equilibrio e la coesione sociale: famiglia, scuola, centri culturali, comunità del lavoro e istituzioni politiche.

Sicché, l’impreparazione diffusa all’uso razionale dei frutti della quarta rivoluzione industriale tecnologica, accompagnata da una speculativa cultura consumistica, ha fatto riemergere in ogni dove gli atavici lati negativi dell’individualismo, poiché l’egoismo e la cattiveria dei pochi mettono a repentaglio la serenità e la pace con cui tende a vivere la stragrande maggioranza degli esseri umani.

La presentazione di Dentro la rete

La presentazione si è svolta nella sala del consiglio del Comune di Sant’ Onofrio.

A porgere i saluti istituzionali il sindaco Onofrio Maragò e a presentare il volume Michele Furci che ne ha curato l’introduzione.

Una partecipazione numerosa ed attenta, un incontro nel quale sono state affrontate diverse tematiche tra cui